Tag Archive for PreAlarm

Sconti di Natale

separatoreOrmai siamo nel pieno delle feste natalizie e di fine anno ed abbiamo pensato di fare un piccolo regalo a tutti voi, utenti attuali e futuri di zZzAlarm: certo non sarà molto, ma per quel che possiamo  speriamo di fare cosa gradita a qualcuno… sarebbe un grosso onore, per noi!

Dunque abbiamo deciso di tagliare il prezzo dei nostri plugin fino al 50%!
L’applicazione principale resta ovviamente gratuita e liberamente scaricabile dal Google Play™ Store; con questa applicazione potete già fare il 90% di quello che offriamo, grazie anche alle versioni trial già comprese; abbiamo abbassato i prezzi dei 3 plugin portandoli rispettivamente a:

DFG_2013-12-19-12-23-46~2-SNOW_cutted Approfittiamo di questa occasione per ricordarvi brevemente cosa fa zZzAlarm e cosa offrono in più i nostri plugin: l’applicazione principale è una sveglia totalmente nuova e mai vista, qualcosa che davvero punta a rivoluzionarne il concetto cercando di offrirvi tante ed utili opzioni e soluzioni; nello stesso tempo però non rinuncia all’essenzialità ed alla facilità d’uso, permettendo di impostare una sveglia anche nel classico modo comprensivo solo di orario ed allarme!
Con zZzAlarm sarete voi a decidere come volete la vostra sveglia!

Si parte infatti dai temi interamente personalizzabili con immagini di sfondo ed orologi analogici o digitali cui potete cambiare colori e caratteri; video locali o da YouTube (interi o le parti che preferite), radio via web, brani musicali del cuore, allarmi e suonerie classiche; ed ancora: oroscopo, feed RSS di notizie, di tecnologia o di quello che vi pare; messaggi vocali, possibilità di ritardare la sveglia o di fermarla direttamente a voce; posizioni del Kamasutra (!!), proverbi, TTS e ancora e ancora..
Ed inoltre… Ah, scusate! Stavamo dimenticando di parlarvi della funzione di cui forse più andiamo fieri: la possibilità di scegliere un tono, un video, una radio etc per ogni  diversa condizione meteorologica!
Così se c’è il sole potete aprire gli occhi con I feel good di James Brown e se piove invece November Rain dei Guns ‘N Roses!
Non è spettacolare?

Immaginate come potrebbe essere sentire al mattino la sveglia che suona Jingle Bells e voi già avete capito tutto! Fuori c’è la neve!
È o non è un ottimo modo per cominciare la giornata?

Noi crediamo fortemente di sì, e stiamo lavorando per offrirvi sempre più comodità tentando di darvi il massimo e pretendendo da noi stessi il massimo: siamo felici di ascoltare le opinioni e le critiche degli utenti perché siamo sicuri che solo così si può davvero crescere; anche per questo motivo di invitiamo caldamente a tenervi in contatto con noi sui social network o direttamente tramite il blog! Anche lasciare una semplice recensione sul Google Play™ Store rappresenta un modo per mostrarci il vostro apprezzamento!

Per quel che riguarda infine i plugin, quelli ‘meteo’ e ‘perle di saggezza’ sbloccano illimitatamente le rispettive funzioni già disponibili in zZzAlarm installando la versione gratuita; avete infatti a disposizione 40 richieste per ognuna delle versioni trial di prova per permettervi di testare a fondo l’applicazione.

Il plugin PreSveglia invece è una vera e propria manna per chi ama davvero il sonno, perché cerca di eliminare la fastidiosa stanchezza che molto spesso si ha al mattino appena svegli pur avendo dormito magari 8 ore piene!
Questo comunissimo problema è dovuto alle due differenti fasi REM che si alternano durante il nostro riposo. Svegliarsi nella fase sbagliata causa – appunto – un cattivo risveglio: irritabilità e sensazione di stanchezza diffusa, tanto per cominciare!
La nostra soluzione? Semplice, ma efficace e già testata con successo su altre applicazioni: mettete in azione la nostra PreSveglia, che – facendo un esempio – suonerà a volume più basso 25-30 minuti prima dell’orario della Sveglia vera e propria; suonerà però per pochissimi minuti: se sentiremo questa sveglia così bassa vorrà dire che non eravamo in una fase di sonno profondo ed allora sarà consigliabile svegliarsi del tutto in quel momento; se invece la sveglia a basso volume smetterà di suonare senza che noi l’abbiamo sentita, il nostro sonno era profondo ed è meglio aspettare ancora qualche minuto; fino a quando cioè, non suonerà la Sveglia normale.
Come dicevamo, una soluzione semplice ma molto, molto, molto efficace! Garantito!
Per approfondire potete cominciare dalla pagina di Wikipedia relativa alla fase REM.

Bene; questo è quanto volevamo comunicarvi, più o meno. Speriamo davvero di essere risultati chiari ed avervi almeno inspirato un minimo di curiosità! Noi, qualora lo volesse, come al solito siamo a vostra completa disposizione per qualsiasi domanda, chiarimento, richiesta o – perché no – critica (sempre ben accette, soprattutto quando critiche costruttive e ben poste)!
Potete usare uno dei nostri contatti sui social network o il nostro indirizzo email o lasciarci un commento qui sul blog!

 


Questo è il badge per scaricare in modo completamente gratuito la nostra applicazione direttamente dal Google Play™ Store. Una volta che l’avrete provata a fondo non potrete più farne a meno!

Scaricala dal Google Play™ Store

 

Alla prossima! E buon risveglio a tutti con zZzAlarm: tutta un’altra sveglia!

decorazione-natale


Per informazioni e contatti:

Blog
Pagina Facebook zZzAlarm
Account Facebook zer0lab.dev
Twitter
Pagina Google+
Community su Google+
Canale YouTube

Inviaci una mail


Google Play is a trademark of Google Inc.